Chi siamo

Il Campo Io Ci Sto, iniziativa promossa dall’Arcidiocesi di Manfredonia-Vieste-San Giovanni Rotondo e dai Missionari Scalabriniani (Via Scalabrini 3 – programma ASCS), è un’esperienza di servizio, incontro e condivisione tra volontari, migranti e la comunità locale della provincia di Foggia per abbattere i pregiudizi, contrastare lo sfruttamento e promuovere l’integrazione.

Aggiornamento Campo Io Ci Sto 2020 

Scopri di più

Obiettivi

Attività

Volontariato con i migranti

I 170 volontari che provengono dall’Italia e dall’Europa e che ogni anno prendono parte al Campo, alternandosi nelle 5 settimane di servizio estivo, sono impegnati nella scuola informale di Italiano e nella ciclofficina.

La Ciclofficina Mobile

Ogni anno i volontari della ciclofficina mobile, aiutati dai migranti, riescono a riparare circa 1.200 bici. È uno spazio che genera scambio di competenze ed un luogo di interazione dove il migrante, alle volte più esperto di meccanica, aiuta il volontario a riparare bici danneggiate dalle strade in terra battuta piene di buche.

La Scuola di Italiano

La scuola informale di lingua italiana è realizzata all’interno degli insediamenti informali nel foggiano. Crediamo che l’istruzione sia uno strumento indispensabile per l’autonomia ed integrazione dei migranti. La scuola diventa, inoltre, uno spazio essenziale di scambio e d’incontro tra i migranti e i volontari. Il certificato di partecipazione, rilasciato alla fine del corso, attesta il desiderio di integrazione sul territorio.

0
Volontari
0
Settimane
0
Biciclette riparate
0
Studenti di italiano

La rete amica